La Vita Di Adele (2013) Streaming

La Vita Di Adele (2013) Streaming

A 15 anni, Adele ha due certezze: è una ragazza, e una ragazza di solito esce con i ragazzi. Il giorno in cui intravede il blu dei capelli di Emma, sente che la sua vita sta per cambiare. Sola con i suoi dilemmi adolescenziali, cambia l’idea che ha di se stessa e sente trasformarsi il modo in cui gli altri la guardano.







Nowvideo
StreaminTO
Nowdownload (Parte 1) – (Parte 2)
Nitroflare (Parte 1) – (Parte 2)

  • manny_calavera81

    Sopravvalutato (secondo me). praticamente… un porno lesbo….

  • Alberto Schiavo

    bel film

  • http://polveredistelleforum.ffz.it/ Dea Imperfetta

    Scalpitante e vivo descritto magnificamente nelle espressioni di una adolescente Adèle che in conflitto con una realtà difficile da vivere libera la sua anima alla passione istintiva del suo essere. L’errore non è seguire il suo animo ma piegarsi alle scelte altrui. Un film “vivo” che si vive sulla pelle.

  • http://polveredistelleforum.ffz.it/ Dea Imperfetta

    Scalpitante e vivo descritto magnificamente nelle espressioni di una adolescente Adèle che in conflitto con una realtà difficile da vivere libera la sua anima alla passione istintiva del suo essere. L’errore non è seguire il suo animo ma piegarsi alle scelte altrui. Un film “vivo” che si vive sulla pelle.

  • ladymarty

    assurdo! adele più che alla sua prima esperienza omosessuale sembra una pornodiva molto navigata! questo film non parla assolutamente delle difficoltà che comporta la ricerca di un’identità sessuale. le protagoniste non raccontano nulla di loro ne condividono pensieri diversi da citazioni altezzose e ingombranti in una storia d’amore adolescenziale. se volete stringere questo film tagliando le scene orribili in cui mangiano come maiali guardate un porno risparmiate tempo con lo stesso risultato

  • Silvia Catellani

    è possibile ripristinare i link? grazie

  • Silvia Catellani

    Di nuovo, è possibile ripristinare i link? Oltretutto i link di Movshare e Nowvideo sono invertiti… grazie