Il Rito (2011) Streaming

Il Rito (2011) Streaming


“Il Rito” è un thriller soprannaturale che scopre la presenza del Diavolo anche nei luoghi più sacri della terra. Ispirato a storie vere, il film segue le vicende del seminarista Michael Kovak (Colin O’Donoghue), che inviato a studiare l’esorcismo in Vaticano nonostante i suoi dubbi su questa pratica controversa e, perfino, sulla sua stessa fede…







Nowvideo
VidGG
StreaminTO
NeoDrive
Videowood
Nitroflare (Parte 1) – (Parte 2)
Uploadable (Parte 1) – (Parte 2)
Go4Up (Parte 1) – (Parte 2)

  • http://www.filmstreaming.com samirtop

    mamma mia me ha fatto spaventare sto film provate a guardarlo con la luce spenta e da sole in casa 😀 ve sfido a farlo

    • Eleonora Brasil

      Accetto la sfida e procedo subito! 😀

      • http://www.filmstreaming.com samirtop

        allora come andata 😀

        • Eleonora Brasil

          Bene bene…soddisfatta! 😀

    • Zehryo

      Mannaggia a te! M’hai fatto crede chissà cos’era…… =þ

      • http://www.filmstreaming.com samirtop

        wahahahhah quel genere di film fanno paura nn ce da scherzare i diabolo o satana ce davvero altro che scherzo magare ora stanno davante ate ma tu non lo vede e loro te vedono 😀

        • Zehryo

          Peggio per loro! Io sono un ravanatore solitario da competizione, sai che spettacolo!!

  • Hamnesia

    Ho avuto la fortuna di incontrare di persona un ministro di Dio: un esorcista. Ebbene non volendo entrare nei dettagli pratici del suo “mestiere” mi consigliò questo film, tratto da una storia realmente verificatasi. Padre Michael, il cui nome è ovviamente fittizio, vive nei pressi di Firenze ed è tuttora un esorcista (dal finale non si comprende chiaramente).
    Mi disse inoltre che di tutti i tentativi cinematografici questo è il più attendibile e meno stereotipato, sebbene i tabù siano ancora molti.
    Dal punto di vista stilistico l’unico punto di forza è Hopkins…ah…e Roma, indubbiamente.
    Vivamente consigliato a chi guarda anche oltre le immagini e la produzione.

  • Adriano Emi

    Non è da buttare, ma non è all’altezza delle performance usuali di Hopkins, sia per un battute non sempre azzeccate (a volte si percepisce pure una specie di autocensura, forse per fare in modo che il film fosse visibile anche ai minori), sia per il modo in cui la trama viene sviluppata anche con noiosi cali di tensione, sia la recitazione di tutti i vari non protagonisti che sembrano presi da serie tv, e soprattutto una fotografia deludente per un film targato 2011. sembra un prodotto a bassa produzione, anche per gli effetti speciali, molto modesti. La storia è certamente bella, ma la resa è da film tv.

  • Zehryo

    Questo film ha delle svolte narrative che mi ricordano parecchi manga e anime di genere shonen. In effetti, alla fine mi ricorda parecchio anche “Hook”, quando Peter Pan deve re-imparare a volare: credici Peter! Ma uguale, eh?! XD

    Nel complesso non male. Alcuni dialoghi sono un po’…..confusi (un eufemismo), ma per il resto è relativamente buono, almeno tecnicamente parlando.
    Hopkins, come qualcuno ha già detto, non ha avuto modo di brillare più di tanto e il protagonista non è comunque assolutamente alla sua altezza. Anche la giornalista non risalta granché, ma credo che le colpe siano da ascrivere al 70% al regista.

    Guardabile, ma non fa assolutamente paura (guardato da solo in una stanza in penombra alle undici di sera con le cuffie). Se state cercando un film horror, questo è al massimo una cronaca dei “fatti”, nemmeno uno [jump scare].
    Un altro film presumibilmente fedele ai “fatti” da cui sarebbe stato tratto, dove i protagonisti reali sono pochissimi e tutti di parte; in definitiva non è nemmeno una cronaca, in effetti.
    Da prendere come viene.

    Una nota a chiudere: l’apparizione della suora con la faccia cavallina e lo sguardo torvo sembra del tutto gratuita, senza uno scopo narrativo; mi fa pensare ad uno sfogo personale dello sceneggiatore frustrato da anni di collegio e repressione religiosa. Attenti a non caderci!! X)

    • Sam Briacatu

      caderci??? in cosa scusa????? cmq a me il film è piaciuto moltissimo… cioè…. se lo paragono a qualunque altro horror uscito negli ultimi 5 anni all’altezza di questa ce ne saranno al massimo 5 o 6

      • Zehryo

        A dimostrazione del fatto che le produzioni horror dell’ultimo decennio sono per lo piú discutibili?

      • Zehryo

        Ah, scusa, non ho risposto alla prima domanda. A cadere nel tranello: quando in un film inquadrano un personaggio con lo sguardo torvo per più di un secondo, di solito poi il personaggio rispunta fuori in qualche modo a mettere i bastoni tra le ruote al protagonista.
        Cosa che non succede in questo film, perciò non cogliete l’allusione e non aspettatevi niente da quella scena. ^^

  • Sam Briacatu

    a me è piaciuto tanto questo film
    perché? perché secondo me la cosa più importante in un film è la trama
    fine della recensione

  • alex

    mi sono spaventato per i suoni che all’improvviso si sentono>>>

  • Cholo72

    Commento personalmente editato causa “squalifica” dell’utente e conseguente decontestualizzazione del commento stesso.

  • Nick Carter

    Siccome quel sito molto grande mi ruba 10 film su 10 che posto (perchè non sono capaci a trovarseli da soli i films), io in quel sito ti ci mando perennemente, perchè ti Banno da IF.
    E salutami quegli incompetenti.

  • BlackMagic

    LOL

  • https://plus.google.com/u/0/117470431208541505168 Danilo Balestrieri

    ma giusto per curiosità,si potrebbe sapere il contenuto del commento eliminato,e a quale sito si riferiva? :-) sennò non dormo stanotte!!!!

  • Nick Carter

    Non lo sopporto quando leggo certe cose, mi fanno bollire il sangue.

  • BlackMagic

    Non ho fatto in tempo a leggere il commento a cui ti riferisci (e non so nemmeno chi lo abbia scritto) ma posso intuirne senza troppe difficoltà il contenuto a grandi linee e, conoscendoti, sono certo che la tua sia stata una decisione ponderata e giustamente dovuta. Inoltre comprendo il tuo fastidio nel leggere certe cose.

    Colgo l’occasione Nick per augurarti, e lo estendo a tutti gli utenti, un buon 2015, anche se purtroppo in ritardo (scusate ma sono tornato solo ieri sera tardi dalla Svizzera).

    Ugualmente spero abbiate passato tutti un buon ultimo/capodanno. Cheers!

  • Nick Carter

    Grazie @Bl4ckM4gik:disqus, Tanti auguri anche a te.